RIVOLTELlA s.r.l.

Via G. Sangalli, 11 Treviglio (BG)
TEL : 0363 30 29 80

cremazione salme

La cremazione consiste nel ridurre in cenere, tramite il fuoco, le spoglie mortali raccogliendole in un’apposita urna.
Si tratta di una pratica molto antica e rappresenta la migliore forma di sepoltura dal punto di vista igienico sanitario.

La cremazione è soggetta all’autorizzazione da parte del sindaco che la concede dopo aver accertato la volontà, espressa in vita, dal defunto ad essere cremato tramite le seguenti modalità:

  • la disposizione testamentaria del defunto;
  • l’iscrizione, certificata dal rappresentante legale, ad associazioni riconosciute che abbiano tra i propri fini statutari quello della cremazione dei cadaveri dei propri associati. L’iscrizione alle associazioni vale anche contro il parere dei familiari;
  • in mancanza della disposizione testamentaria, o di qualsiasi altra espressione di volontà da parte del defunto, la volontà del coniuge o, in difetto, del parente più prossimo individuato ai sensi degli articoli 74, 75, 76 e 77 del codice civile e, in caso di concorrenza di più parenti dello stesso grado, della maggioranza assoluta di essi, manifestata all’ufficiale dello stato civile del comune di decesso o di residenza;
  • la volontà manifestata dai legali rappresentanti per i minori e per le persone interdette.

Con questa dichiarazione l’impresa funebre Rivoltella di Treviglio provvederà al completo espletamento della pratica.

 

Gestione delle ceneri

 

La dispersione delle ceneri è consentita, nel rispetto della volontà del defunto, dai familiari o dall’esecutore testamentario, in aree appositamente destinate all’interno dei cimiteri o in natura ovvero in aree private all’aperto (con il consenso dei proprietari). La dispersione non può dare luogo ad attività aventi fini di lucro ed è vietata nei centri abitati come da legge regionale 11/2008.

L’affidamento delle ceneri è rilasciata previo autorizzazione dell’ufficio di stato civile a seguito della presentazione di istanza in bollo da parte del parente individuato in vita dal defunto. L’affidatario ha l’obbligo di custodire l’urna con modalità tali da consentirne una destinazione stabile e garantirne la sicurezza da ogni forma di profanazione.

RIVOLTELLA srl | 11, V. Sangalli - 24047 Treviglio (BG) - Italia | P.I. 02631240161 | Tel. +39 0363 302980 | Fax. +39 0363 302827 | a.rivoltella@hotmail.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite